//
you're reading...
Notizie

Balconing, divertimento, follia


Il 12 settembre scorso un ragazzo italiano, Davide di Rienzo, originario di Segrate, in vacanza a Ibiza, di ritorno da una notte folle si arrampica sul suo balcone attorno alle 7.30 e poi, dal 7° piano, si tuffa in piscina. Non centrerà lo specchio d’acqua e verrà ritrovato pochi minuti dopo sul pavimento del pianteranno, morto.

Il fenomeno di tuffarsi dai balconi si è tanto diffuso tra i ragazzi  in vacanza a Ibiza e a Palma di Majorca da aver meritato un nome: Balconing. Si tratta di persone che, magari sotto l’effetto di pasticche o alcol, si lanciano dai balconi degli hotel per centrare la piscina che sta sotto o semplicemente provano a raggiungere una stanza vicina e non si rendono conto di quanto siano pericolose queste acrobazie che hanno, con questo, fatto 6 vittime questa estate.

Noi sappiamo che il divertimento, secondo l’etimologia latina, deriva dal fare qualcosa di diverso, ed andare in vacanza in Spagna, a Playa den Bossa, è qualcosa di diverso, ma ciò non presuppone lo spegnimento del cervello, l’abbandono della logica ed il rilascio di ogni freno; definizioni tutte valide per descrivere la follia.

Annunci

Discussione

2 pensieri su “Balconing, divertimento, follia

  1. Due cose

    1) Era originario di Segrate, non di Seregno
    2) Il balconing e’ stato smentito ufficialmente. Controlla meglio la prossima volta.

    Pubblicato da Marco | 26 settembre 2010, 13:41
    • Per la 1) se leggi l’articolo vedi che non ho sbagliato. Per la 2) potresti linkarmi un articolo contenente la smentita per favore?
      Ma sarebbe un morto in meno di un numero impressionante per un fenomeno così pazzo.

      Pubblicato da Temitope.A | 26 settembre 2010, 21:02

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

In passato…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: