//
archives

Politica

Questa categoria contiene 19 articoli

Breve resoconto cronologico sul 2012

13 gennaio   Durante la manovra di “inchino”, che consiste nel passare a distanza ravvicinata davanti all’isola del Giglio, la nave da crociera Costa Concordia comandata da Francesco Schettino urta contro uno scoglio e affonda. I morti saranno trentadue. 3 febbraio   Roma imbiancata, come nel 1985 e nella storica nevicata del 1956. Ma questa volta di … Continua a leggere

Lo stipendio di un senatore

Il principio per cui debba essere garantito ai parlamentari, rappresentanti del popolo sovrano, un trattamento economico adeguato ad assicurarne l’indipendenza è un punto qualificante della concezione democratica dello Stato ed è generalmente riconosciuto in tutti gli ordinamenti ispirati a tale concezione. In Italia è stato introdotto con la Costituzione repubblicana, che all’art. 67 afferma: “Ogni … Continua a leggere

Breve resoconto cronologico sul 2011

1° gennaio Dilma Roussef, 64 anni, è la prima donna eletta alla Presidenza della Repubblica del Brasile. Già ministro dell’Energia e delle Risorse minerarie e poi alla Casa Civil nel Governo Lula. Ma nel giro di un anno vede dimettersi ben sette ministri in seguito a scandali di corruzione scoperti e resi pubblici dalla stampa. … Continua a leggere

Dichiarati incompatibili gli incarichi di sindaco e parlamentare della Repubblica

Finalmente una buona notizia in questa povera Italia, nella quale a chi ha, viene dato ancora di più, e a chi non ha, viene tolto anche quello che ha. La citazione evangelica potrebbe sembrare una debole ironia, atta a consolare di tante ingiustizie tipiche italiane gli sfortunati abitanti della più bella penisola del mondo. La … Continua a leggere

Mino Martinazzoli (1931-2011)

Chi era Mino Martinazzoli? Era un poeta, un esegeta finissimo, un cultore della Bibbia, un cristiano praticante e coerente, un politico onesto di grande spessore. Mino non scriveva poesie, ma amava la poesia. In particolare Dante e i Romantici; e fra i contemporanei David Maria Turoldo. Nelle conferenze ad altissimo livello organizzate in città, da … Continua a leggere

Il Primo Maggio, la Festa del Lavoro

 La Festa dei lavoratori – cito testualmente dall’enciclopedia – è una festività celebrata il Primo maggio di ogni anno che intende ricordare l’impegno del movimento sindacale ed i traguardi raggiunti in campo economico e sociale dai lavoratori. Le ragioni che portarono a a dedicare una festa per celebrare il lavoro risalgono alla seconda metà dell’Ottocento … Continua a leggere

La crisi economica del 1929 e il New Deal

Il sistema capitalista, fuoriuscito dal flagello della Prima Guerra Mondiale, fu segnato nel corso degli anni Venti da un periodo di crescita, soprattutto nei livelli di produzione. Tuttavia il mercato globale, saturo di merce, non fu in grado di assorbire la sovrapproduzione, che fu tra le cause del fallimento di molte aziende. Il mercato degli … Continua a leggere

La degradazione del valore del linguaggio, specchio della più profonda degradazione del pensiero

Ne era consapevole Crasso, e ancora di più ne era consapevole Cicerone che l’eloquenza, l’arte di dare corpo in parole alle proprie idee, era e sarebbe stata sempre una forza civilizzatrice nel lungo cammino di formazione e costituzione di una società dall’elaborazione strutturata, efficace e profonda, nonché veritiera. Alla stregua degli illustri retori greci, l’orazione … Continua a leggere

Cicerone: magistratibus opus est

Magistratibus igitur opus est sine quorum prudentia ac diligentia esse civitas non potest quorumque discriptione omnis rei publicae moderatio continetur. Neque solum iis praescribendus est imperandi sed etiam civibus obtemperandi modus. Nam et qui bene imperat paruerit aliquando necesse est et qui modeste paret videtur qui aliquando imperet dignus esse. Itaque oportet et eum qui … Continua a leggere

Il legittimo impedimento nel codice di procedura penale italiano

Proprio in questi giorni la corte costituzionale della Repubblica italiana, un organo con il compito di vigilare sul rispetto dei principi costituzionali nelle leggi approvate dal parlamento, sta affrontando il dibattito sulla legittimità o meno del cosiddetto “legittimo impedimento” un provvedimento che esonerebbe le alte cariche dello stato (come i ministri e il presidente del … Continua a leggere

In passato…