//
archives

Dio

Questo tag è associato a 8 articoli.

La ricerca umana di Dio – parte 2

D’altra parte, stessa cosa può essere detta per la visione “razionalista” dell’esperienza religiosa. Da secoli, infatti, la cultura europea, ispirata forse eccessivamente dai traguardi scientifici del modello cartesiano e logico-razionale, ha rischiato di presumere di potere, mediante tali modelli, chiarire e definire praticamente ogni cosa, anche ciò che pur essendo numinoso per definizione sfugge a … Continua a leggere

La ricerca umana di Dio – parte 1

Sovente l’uomo deve cercare la verità1, e con più vigore e slancio là dove essa pare smarrita, e le nebbie dogmatiche dell’insipienza sembrano avere il sopravvento sulla ragionevolezza. Proprio quando per storiche congiunture un criterio razionale potrebbe svanire. Ancora di più in questi tempi, dunque. Il bisogno di un criterio di verità è specchio di … Continua a leggere

La divina Rivelazione – parte 2

Nel caso precipuo dell’incontro con Dio, all’uomo viene chiesto totale e libero abbandono, senza che venga mai meno l’attributo dell’intelletto e della volontà in tale adesione al divino manifestarsi. Solo infatti una libera e volontaria presa di responsabilità, unita alla presenza nell’uomo della Grazia di Dio e del sostegno dello Spirito Santo, può condurre ad … Continua a leggere

La divina Rivelazione – parte 1

Dio, agendo per sua amorosa volontà, ha scelto liberamente e in piena sovranità di rivelarsi all’uomo, sua creatura. Tale moto discendente completa e dona senso allo sforzo umano di ricerca dell’Assoluto, rendendo cosa possibile e concreta l’incontro “mediato” fra l’uomo e il suo Creatore. È fondamentale che questa iniziativa non costituisca soltanto una manifestazione di … Continua a leggere

Qualcuno era comunista

Uh? No, non è vero, io non ho niente da rimproverarmi. Voglio dire non mi sembra di aver fatto delle cose gravi. La mia vita? Una vita normale. Non ho mai rubato, neanche in casa da piccolo, non ho ammazzato nessuno figuriamoci, qualche atto impuro ma è normale no? Lavoro, la famiglia, pago le tasse. … Continua a leggere

Ode sulla memoria, ovvero la capacità di ricordare le sciagure sofferte

D’ingenuità peccava forse un poco l’autor sì tanto semplice e sì umile del cantico di lode alle creature, vedendo nella morte a noi secunda la causa estrema della sofferenza e dell’eterno oblio per ogni spirto, che morto ormai senza speranza non vive fuor della pietà divina. Giustificata è in lui la convinzione che nulla sia … Continua a leggere

La nuova visione della realtà nella cultura romantica europea

“Il sonno della ragione produce mostri”, scriveva Francisco Goya, il grande pittore spagnolo vissuto tra Sette e Ottocento, che nelle sue incisioni aveva tradotto in orride e allucinate figure gli incubi che tormentavano la sua anima. La frase può essere presa come epigrafe di tutto un versante dell’esperienza romantica europea. Se l’Illuminismo era stato l’età … Continua a leggere

Io se fossi Dio

Io se fossi Dio (e io potrei anche esserlo, sennò non vedo chi!) Io se fossi Dio, non mi farei fregare dai modi furbetti della gente: non sarei mica un dilettante! Sarei sempre presente. Sarei davvero in ogni luogo a spiare o, meglio ancora, a criticare, appunto… cosa fa la gente. Per esempio il piccolo … Continua a leggere

In passato…