//
archives

italiani

Questo tag è associato a 6 articoli.

Breve resoconto cronologico sul 2012

13 gennaio   Durante la manovra di “inchino”, che consiste nel passare a distanza ravvicinata davanti all’isola del Giglio, la nave da crociera Costa Concordia comandata da Francesco Schettino urta contro uno scoglio e affonda. I morti saranno trentadue. 3 febbraio   Roma imbiancata, come nel 1985 e nella storica nevicata del 1956. Ma questa volta di … Continua a leggere

Breve resoconto cronologico sul 2011

1° gennaio Dilma Roussef, 64 anni, è la prima donna eletta alla Presidenza della Repubblica del Brasile. Già ministro dell’Energia e delle Risorse minerarie e poi alla Casa Civil nel Governo Lula. Ma nel giro di un anno vede dimettersi ben sette ministri in seguito a scandali di corruzione scoperti e resi pubblici dalla stampa. … Continua a leggere

I referendum del 12 e del 13 giugno 2011

In occasione dei prossimi referendum, che si svolgeranno il 12 e il 13 giugno 2011, tutti i cittadini maggiorenni avranno il diritto e il dovere di esprimersi su quattro quesiti. Ricordiamo innanzi tutto che per legge, affinché i referendum abrogativi abbiano effetto, occorre che la percentuale dei votanti raggiunga il 50% più uno degli aventi … Continua a leggere

Secondo me gli italiani

Secondo me gli italiani e l’Italia hanno sempre avuto un rapporto conflittuale. Ma la colpa non è certo dell’Italia, ma degli italiani che sono sempre stati un popolo indisciplinato, individualista, se vogliamo un po’ anarchico, ribelle, e troppo spesso cialtrone. Secondo me gli italiani non si sentono per niente italiani. Ma quando vanno all’estero li … Continua a leggere

La democrazia

Dopo anni di riflessione sulle molteplici possibilità che ha uno Stato di organizzarsi sono arrivato alla conclusione che la democrazia è il sistema più democratico che ci sia. Dunque, c’è la democrazia, la dittatura… e basta. Solo due. Credevo di più. La dittatura in Italia c’è stata e chi l’ha vista sa cos’è, gli altri … Continua a leggere

Io se fossi Dio

Io se fossi Dio (e io potrei anche esserlo, sennò non vedo chi!) Io se fossi Dio, non mi farei fregare dai modi furbetti della gente: non sarei mica un dilettante! Sarei sempre presente. Sarei davvero in ogni luogo a spiare o, meglio ancora, a criticare, appunto… cosa fa la gente. Per esempio il piccolo … Continua a leggere

In passato…