//
archives

parola

Questo tag è associato a 4 articoli.

Chi è il poeta? (4) Ali di gigante

Forse non basta una manciata d’esili versi, incisi nel bianco della pagina, a far della cosa che dicono mondo un posto migliore dove vivere, dove vedere inesorabilmente rattrappire le nostre più salde speranze con occhi pieni di perdonabile illusione. Eppure (per non so quale ragione spiegabile) sento dal profondo del cuore il bisogno di credere … Continua a leggere

La degradazione del valore del linguaggio, specchio della più profonda degradazione del pensiero

Ne era consapevole Crasso, e ancora di più ne era consapevole Cicerone che l’eloquenza, l’arte di dare corpo in parole alle proprie idee, era e sarebbe stata sempre una forza civilizzatrice nel lungo cammino di formazione e costituzione di una società dall’elaborazione strutturata, efficace e profonda, nonché veritiera. Alla stregua degli illustri retori greci, l’orazione … Continua a leggere

L’evoluzione e l’uso della lingua dalle origini fin quasi ai giorni nostri

Fin dagli albori della civiltà la lingua ha rappresentato un fattore unificante di primissima importanza nella formazione strutturata e profonda di un popolo, e di una cultura comune. Vero è che nell’altalenante corso degli eventi umani non poche volte abbiamo osservato cambi di rotta e di prospettive nell’approccio alla parola sia detta, sia scritta su … Continua a leggere

Parole e politica

E’ indubbio che a fondamento della politica sta la comunicazione, che un tempo come oggi poi trova potentissimi mezzi di espressione. Ma la comunicazione è la possibilità di pronunciare e di ascoltare parole che siano autentiche e che possano essere comprese senza ricadere a frasi rituali, a slogan, quindi parole che occultano e creano insuperabili … Continua a leggere

In passato…