//
archives

università

Questo tag è associato a 6 articoli.

Consultazione pubblica online sul valore legale del titolo di studio

Il sito del Ministero della Pubblica Istruzione, dell’Università e della ricerca ha recentemente dato la possibilità ai cittadini di questo Stato di esprimere la loro idea mediante questionario in merito al valore legale del titolo di studio e al suo peso nell’accesso al mondo del lavoro, in particolare in sede di pubblico concorso. Per partecipare … Continua a leggere

Grattachecca, test di ammissione all’università e tanta confusione

La grattachecca è un alimento rinfrescante tipico della città di Roma. È preparato con ghiaccio grattato a neve al quale vengono aggiunti uno o più sciroppi o succhi di frutta. Deriva il suo nome dal verbo grattare e da checca, termine con il quale un tempo si identificava il grosso blocco di ghiaccio utilizzato per … Continua a leggere

Lettera ad uno zio sulla professione del matematico

Come prima cosa, voglio ringraziarti per i preziosi consigli che mi hai dato, sono felice di vedere quanto molte persone si curano di me. Non sono stato in grado di parlare allora, ci sono molte tematiche che hai presentato e su cui avrei voluto dibattere. Sto scrivendo ora questa lettera per questo proposito. Mi rendo … Continua a leggere

Sulla morte e sull’importanza della cultura

Parlate a chiunque lavori fra le mura di un’accademia umanistica, che sia un filosofo, un classicista, uno storico o un critico letterario, e vi diranno che stiamo per entrare in una nuova età del Buio perché i governi hanno ridotto e perpetuano nella riduzione dei fondi pressoché a tutti i dipartimenti. Sento di essere stati … Continua a leggere

Discorso sul primo giorno di scuola

Questo è il discorso pronunciato dal presidente Obama in occasione del primo giorno di scuola del 2009. Ho pensato che fosse una cosa interessante proporvi queste parole, valide allora come oggi, come sempre, d’altra parte: So che per molti di voi questo è il primo giorno di scuola. E per chi è all’asilo o all’inizio … Continua a leggere

Una settimana in Bocconi

La mattina di buon’ ora del 21 giugno faceva abbastanza fresco, malgrado si fosse in estate. La brezza notturna aveva abbassate le temperature rendendole molto più sopportabili. D’altronde vestito com’ero di scarpe, pantaloni pesanti, canottiera, cravatta e camicia da ufficio, non avrei saputo sopportare altrimenti la calura estiva. Senza contare che, un po’ per l’emozione … Continua a leggere

In passato…