//
archives

Nuove tecnologie

Questa categoria contiene 6 articoli

Angeli, demoni e l’antimateria – FAQs del CERN

Circola in questi giorni che il CERN sia riuscito a produrre antimateria, la verità è che avviene da 70 anni e viene già utilizzata,la vera notizia è che il fatto che il CERN sia riuscito aconservarne, per la prima volta, una grossa (relativamente parlando) quantità ed a ritardare il loro decadimento per 170 millisecondi. Ora, … Continua a leggere

Invenzioni che non cambieranno il mondo (1)

1 Carburante dall’urina L’umanità è alla disperata ricerca di fonti d’energia alternative, siano esse rinnovabili o no. Una delle ultime proposte arriva dall’ingegnere Gerardine Botte, dell’Ohio University, che ci fa notare come dall’urea contenuta nella pipì si possa ricavare idrogeno con un guadagno di energia, al contrario di quanto accadrebbe ricavandolo dall’acqua. Infatti i problemi … Continua a leggere

Vi presentiamo Book

Uno dei primi articoli di questo blog, è stato la relazione di Eugenio sulla settimana di orientamento universitario a cui ha partecipato presso la sede della Bocconi a Milano; ve ne consiglio la lettura, nel caso non l’abbiate già fatto, perché ricco di spunti di riflessione. Ad un certo punto E. annottava Osservai il mio … Continua a leggere

Il convertiplano, nei cieli della Malpensa

Capace di decollare e atterrare verticalmente, caratterizzata da un’ala, con funzioni di sostentamento, e da propulsori orientabili per il moto sia verticale (decollo e atterraggio) sia traslatorio (per la trazione), il tipo più semplice di convertiplano, noto anche come composito, è sostanzialmente costituito da un elicottero munito di un’ala ausiliaria: può decollare verticalmente secondo la … Continua a leggere

Considerazioni sulla questione energetica-2 L’energia nucleare

Prendendo spunto da quello che è successo il 3 dicembre del 2005 (si è sfiorato il black-out elettrico perché si è arrivati al consumo di 54232 megawattora rispetto ai 55670 megawattora, massimale della produzione energetica nazionale) cogliamo l’occasione per un sostanziale cambio di rotta nella politica energetica del nostro paese. Il giorno in cui gli … Continua a leggere

Buone notizie per il fotovoltaico in Italia

Dopo le brutte notizie riportate da Eugenio in Considerazioni sulla questione energetica 1, ecco una buona nuova che non può che far piacere a tutti, uomini, animali e sassi compresi. Parte finalmente la più grande fabbrica italiana di pannelli fotovoltaici, in quel di Catania, frutto della joint-venture Enel Green Power, Sharp ed STMicroelectronics, che hanno finalizzato … Continua a leggere

In passato…

Annunci