//
archives

Silvio Berlusconi

Questo tag è associato a 8 articoli.

Breve resoconto cronologico sul 2011

1° gennaio Dilma Roussef, 64 anni, è la prima donna eletta alla Presidenza della Repubblica del Brasile. Già ministro dell’Energia e delle Risorse minerarie e poi alla Casa Civil nel Governo Lula. Ma nel giro di un anno vede dimettersi ben sette ministri in seguito a scandali di corruzione scoperti e resi pubblici dalla stampa. … Continua a leggere

I referendum del 12 e del 13 giugno 2011

In occasione dei prossimi referendum, che si svolgeranno il 12 e il 13 giugno 2011, tutti i cittadini maggiorenni avranno il diritto e il dovere di esprimersi su quattro quesiti. Ricordiamo innanzi tutto che per legge, affinché i referendum abrogativi abbiano effetto, occorre che la percentuale dei votanti raggiunga il 50% più uno degli aventi … Continua a leggere

Malandato epilogo di un impero mediatico fondato sull’apparenza

Da “Il venerdì di Repubblica” del 28 gennaio 2011 di Curzio Maltese Ora la bolla sta esplodendo, l’avventura sta per finire. Si può quindi tentare un bilancio. La parola chiave per capire il quasi ventennio berlusconiano è nostalgia. Il contrario della sbandierata modernità. Era ed è una vecchia Italia quella che si è nascosta per … Continua a leggere

La peste del 1630 descritta dal Manzoni, le inadempienze di oggi non riferite da nessuno

Già nei primi capitoli dei “Promessi sposi” possiamo rilevare un pomposo moltiplicarsi di formule e decreti, là dove la forza vera delle istituzioni (quella di risolvere prontamente le problematiche sopraggiunte) andava di contro scemando, facendosi vuota, o quanto meno inefficace nell’affrontare le crisi. Basti pensare all’ammucchiarsi turbinoso delle grida in risposta al dilagare delle scelleratezze … Continua a leggere

Il legittimo impedimento nel codice di procedura penale italiano

Proprio in questi giorni la corte costituzionale della Repubblica italiana, un organo con il compito di vigilare sul rispetto dei principi costituzionali nelle leggi approvate dal parlamento, sta affrontando il dibattito sulla legittimità o meno del cosiddetto “legittimo impedimento” un provvedimento che esonerebbe le alte cariche dello stato (come i ministri e il presidente del … Continua a leggere

Parole e politica

E’ indubbio che a fondamento della politica sta la comunicazione, che un tempo come oggi poi trova potentissimi mezzi di espressione. Ma la comunicazione è la possibilità di pronunciare e di ascoltare parole che siano autentiche e che possano essere comprese senza ricadere a frasi rituali, a slogan, quindi parole che occultano e creano insuperabili … Continua a leggere

Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

Oggi, 19 luglio 2010, ricorre il diciottesimo anniversario dalla morte di Paolo Borsellino, assassinato il 19 luglio del 1992 a Palermo in un attentato di natura mafiosa. Un mese, tre settimane e cinque giorni prima, il 23 maggio, anche Giovanni Falcone e la moglie erano stati uccisi in un attentato della medesima provenienza: la strage … Continua a leggere

Io se fossi Dio

Io se fossi Dio (e io potrei anche esserlo, sennò non vedo chi!) Io se fossi Dio, non mi farei fregare dai modi furbetti della gente: non sarei mica un dilettante! Sarei sempre presente. Sarei davvero in ogni luogo a spiare o, meglio ancora, a criticare, appunto… cosa fa la gente. Per esempio il piccolo … Continua a leggere

In passato…

Annunci